Forse già lo sospettavi e ora c’è uno studio che lo conferma: esiste uno stretto legame tra la posizione che assumiamo durante il sonno e la nostra personalità.
A confermarlo ci hanno pensato i ricercatori dello Sleep Center di Edimburgo con uno studio condotto su più di 1000 volontari. Esaminando il comportamento delle persone durante la notte hanno individuato, tra le varie posizioni, le sei predominanti associate ad altrettante personalità-tipo.
Riservati, razionali, altruisti: osserva le posizioni descritte e scopri a quale gruppo appartieni.

Posizione fetale
Di fianco e rannicchiati: la più diffusa  e comune è la posizione cosiddetta del feto perché ricorda quella assunta dal bimbo nella pancia della mamma. Non solo è la posizione prevalente (41% del campione) ma è anche quella preferita dalle donne.  Rivela che siamo persone sensibili e timide ma anche molto socievoli.

Posizione del tronco
Sul fianco, con le gambe e le braccia distese lungo il corpo. E’ la posizione del tronco, scelta da quelle persone che amano molto stare in compagnia, sono ingenue e bonaccione.

Posizione del bramoso
Più diffusa tra gli uomini piuttosto che tra le donne, è la posizione di chi dorme sul fianco con la schiena leggermente inclinata verso il basso e le braccia protese come a voler afferrare qualcosa davanti a sé.
Le persone che dormono in questa posizione hanno una personalità solo in apparenza aperta e socievole, in realtà sono molto diffidenti e sospettosi . Inoltre sono molto razionali: ponderano bene ogni aspetto di una situazione prima di prendere una decisione ma una volta che hanno deciso vanno avanti dritti per la loro strada e non cambiano idea per nulla al mondo.

Posizione del soldato
Se sei un tipo riservato probabilmente ti riconoscerai in questa posizione: a pancia in sù con le gambe e le braccia distese lungo il corpo. Questa postura rivela una personalità introversa, silenziosa, molto esigente e piuttosto critica con se stessi e gli altri.

Posizione  del paracadutista
A pancia sotto con le braccia appoggiate sul cuscino. Anche in questo caso, potremmo dire, l’apparenza inganna: se a prima vista possono sembrare esuberanti e chiassosi, in realtà, coloro che dormono in questa posizione, non amano le situazioni rischiose, sono permalosi e piuttosto sensibili nei confronti delle critiche.

Posizione della stella marina
A pancia in su, con le gambe e le braccia aperte. Questa è la posizione meno diffusa (ma a guarda un po’…), accomuna gli altruisti, persone capaci di comprendere le esigenze degli altri e pronti a offrire il proprio sostegno senza indugi. Proprio per queste qualità, spesso hanno tanti amici e sono benvoluti.